Nella primavera 2019 è iniziata un’importante collaborazione tra la Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto, Gruppo Credem, Reggio Emilia Città Senza Barriere e Consorzio Oscar Romero, volta a sostenere e raccontare un nuovo e prezioso ambito di attività: la ricerca performativa, la riflessione e la produzione intorno a diverse forme di virtuosismo, che integrino la disabilità. Un sostegno che permette alla Fondazione della Danza di programmare regolarmente spettacoli con interpreti abili e disabili, di allargare la riflessione attraverso appuntamenti pubblici.

Dopo il successo della scorsa primavera ‘Danza e Fragilità‘ prosegue in autunno con quattro diversi appuntamenti, anche con l’intento di accompagnare la città di Reggio Emilia alla Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità.

A questo link è disponibile la locandina con tutti gli appuntamenti in programma.

Articoli simili