In caricamento. Attendere, grazie
Hide page preloader

Convegno “Amo anche io”

12 dicembre 2015 Centro internazionale Loris Malaguzzi

La percezione dei bisogni delle persone con disabilità da parte della società sta mutando, anche rispetto agli aspetti legati alla sfera affettiva/sessuale. La sessualità è una componente fondamentale di ogni essere umano, come lo è la necessità di condividere con un’altra persona tutte le emozioni, le percezioni, le sensazioni, i significati che siamo capaci di cogliere e di trasmettere nella complicità e nell’abbandono dell’incontro con l’altro. Questo riconoscimento è anche sinonimo concreto di realizzazione di una porzione significativa del percorso di “vita indipendente”. Affinché ciò avvenga occorre che la persona con disabilità, le famiglie e gli operatori del settore ricevano un’adeguata informazione; questo era l’obiettivo del convegno “Amo anche io”.

All’incontro hanno partecipato specialisti ed esperti quali psicologi, psicoteraupeuti e pedagogisti; è intervenuta inoltre la parlamentare Ileana Argentin, presentatrice della proposta di legge “Disposizioni in materia di sessualità assistita per le persone disabili”.

Scarica la locandina