Manifesti che orientano

Il progetto “Reggio Emilia Città senza barriere” corre, trae la sua forza dalla operatività quotidiana che cerca soluzioni alle molteplici barriere che impediscono la piena inclusione delle persone fragili.

In alcune occasioni, nel corso dell’evoluzione del progetto, alcuni documenti e manifesti sono serviti per sedimentare, puntualizzare, orientare, la riflessione in corso sottostante le molteplici azioni progettuali sviluppate.

 

“Una città senza barriere. La città di tutte le persone” (2017)                                        Il Manifesto iniziale che illustra gli orientamenti del progetto

“B – Diritto alla Bellezza” (2018)                                                                                             Il Manifesto elaborato e sottoscritto da cittadini, Istituzioni, imprese e associazioni reggiane in occasione dell’evento del 5 Maggio 2018

“Il ruolo della scuola nel progetto di vita, tra socializzazione, apprendimenti e occupabilità” (2019)                                                                                                                  Il Manifesto/documento di orientamento realizzato insieme a Officina Educativa, all’Istituzione “Scuole e Nidi d’Infanzia”, a Reggio Children, in occasione del WorldCafè sulla scuola

“Strade – Autonomia Cittadinanza Occupabilità” (2021)                                              Il Manifesto/Documento, realizzato insieme a Azienda USL Reggio Emilia, UCM, UTdM, Consorzio Oscar Romero, che illustra gli orientamenti e gli interventi elaborati per la rivisitazione del sistema dei servizi socio occupazionali e per il tempo libero delle persone adulte con disabilità