NOTTE DI LUCE 2022

Si avvicina la Giornata internazionale delle persone con disabilità, e come ogni anno Reggio Emilia si illuminerà di sole candele per Notte di Luce.
 
Sabato 3 dicembre sveleremo insieme un lato più intimo e inaspettato per raccontare simbolicamente la bellezza delle differenze e mostrare l’unicità della nostra identità in tutte le sue sfaccettature, anche le più fragili. Il tema di quest’edizione, infatti, fa riferimento al cartellone di iniziative culturali Identità Inquieta e al percorso Aspettando Notte di Luce 2022, realizzato nelle scuole primarie del Comune di Reggio Emilia. Negli scorsi mesi bambine e bambini hanno riflettuto sulla loro identità e creato una maschera con i tratti più salienti della rappresentazione di sé da portare a Notte di Luce.

La serata inizierà alle 18:00 in piazza Casotti con il saluto del Sindaco Luca Vecchi e dell’assessora Annalisa Rabitti. Insieme spegneremo le luci della piazza e accenderemo migliaia di candele.

Durante l’evento sarà possibile, all’interno del Museo del Tricolore, realizzare la maschera della propria identità sotto la guida del collettivo Art Factory e farsi ritrarre con essa nel corner di Scatti Precisi, il gruppo di fotografe e fotografi con disabilità di STRADE.

Notte di Luce 2022 è un’iniziativa promossa dal Comune di Reggio Emilia e da Farmacie Comunali Riunite nell’ambito del progetto Reggio Emilia Città Senza Barriere, in collaborazione con STRADE, Csv Emilia, Officina Educativa, Fondazione Palazzo Magnani, Reggio Emilia Welcome, Remida e Art Container.

Ma non finisce qui!                                                                                                                                          Oltre all’appuntamento in Piazza Casotti, sono previste molte altre iniziative per celebrare la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità.